Blog

INFORMAZIONI DAL MONDO WPR TAKA

Quando si dice avere la testa apposto…


Consigli di manutenzione, trucchi del mestiere

Quando si dice avere la testa apposto…

Uno dei componenti chiave del processo di rivestimento è la testa di spalmatura, questa si occupa di applicare la colla sulla foglia che andrà ad incollarsi sul profilo, creando, in sostanza, uno strato molto sottile di adesivo sulla superficie della foglia.

Per garantire una produzione ottimale, la manutenzione della testa è di vitale importanza. Il nostro consiglio è che la parte esterna venga pulita molto spesso. Questo componente va in contatto con la foglia e quindi deve essere perfetto in quanto qualsiasi imperfezione di sporco sul labbro creerà una difettosità sulla spalmatura.

Quando la macchina viene fermata anche solo per un paio d’ore, la raccomandazione dei nostri tecnici è sigillare le labbra con il Cleaner Blu Taka, dopodiché, al ritorno in produzione, è necessario effettuare un breve spurgo dell’adesivo sulla apposita vaschetta, facendo attenzione che la spurgatura sia un velo omogeneo. Una volta fatto questo, normalmente resta un piccolo residuo sul labbro di spalmatura, allora in genere si toglie il grosso con un cartoncino per evitare di graffiare la superficie, poi utilizzando uno straccio e il cleaner WPR si asportano gli avanzi di adesivo che sono rimasti.

Se non basta, perché nel tempo si sono formati dei residui di colla reticolata che non si riescono a togliere né con uno straccio né con il cleaner, consigliamo di utilizzare delle spazzole in ottone con cui si va a pulire il labbro della testa. Queste spazzole vanno a rimuovere fisicamente tutti i resti, dopodiché si pulisce con uno straccio e il pulitore rimuovendo il tutto e lasciando la testa pronta per l’utilizzo.

È fondamentale ricordare che questa manutenzione deve essere fatta ogni volta che si chiude la testa e ogni volta che la macchina è stata in stand by anche solo per un paio d’ore. L’importante è non lasciare residui di colla in contatto sul labbro. Anche quando si sta producendo e si fa stop colla, fermando la produzione, consigliamo sempre di pulire subito, perché comunque si forma un piccolissimo residuo di adesivo che è importante asportare immediatamente.

Un altro aspetto da tener conto, ogni volta che si fa un fine produzione o una pausa più lunga di due ore, è che si deve chiudere la testa completamente in modo che tutta la colla che è ferma all’interno venga eliminata; questo evita che l’adesivo che c’è all’interno, lavorando con le alte temperature, reagisca formando delle impurità

Un altro consiglio molto valido riguardante la testa di spalmatura, è dare un’occhiata periodica ai filtri. Almeno una volta al mese si deve smontare il filtro, verificarne lo stato, e se necessario, sostituirlo.

Il non fare questa manutenzione preventiva può provocare la formazione di righe sulla spalmatura della colla per l’accumulo di residui, queste righe andranno nel processo e si vedranno nel profilo finito che finirà per essere un prodotto non idoneo.

Alla fine, la qualità della produzione è una questione di testa!