Blog

INFORMAZIONI DAL MONDO WPR TAKA

Parliamo di: Area di applicazione della colla


Parliamo di: Area di applicazione della colla

La fase dell’applicazione della colla è una delle più importanti del processo di rivestimento, per garantire la corretta applicazione si deve tener conto di alcuni aspetti:

La temperatura dell’adesivo HMPUR all’interno del fusore deve essere fra i 100° e 140°C (in relazione al consumo per ora). Per assicurare la lunga vita dell’adesivo, si utilizza gas inerte (azoto) o aria deumidificata nei fusori.

La temperatura della testa di applicazione della colla deve essere fra i 130° e 140°C, mentre la quantità di adesivo nel rivestimento di profili in PVC e alluminio è di 40-60 g/m2. Normalmente si imposta la temperatura più bassa nei fusori e più alta nella testa di spalmatura, in questo modo aumentiamo la stabilità della colla nel fusore (senza aumento della viscosità/reticolazione)

È importante controllare periodicamente la quantità di colla spalmata sulla foglia, per assicurarsi che corrisponda all’impostazione programmata nell’impianto.

Un altro aspetto è il fermo macchina, quando l’impianto viene fermato (ad esempio per un set up di cambio profilo), per più di 30-50 minuti, è importante ridurre la temperatura del sistema a 80°C, in questo modo si aumenta la stabilità della colla e si mantengono più puliti nel tempo il fusore e il tubo termoregolato.

Per avere una spalmatura perfetta e senza righe, è importante tenere pulita ed efficiente la testa di spalmatura, per questo è necessario realizzare la pulizia e il cambio del filtro periodicamente. Dopo le soste, si deve pulire la testa con uno spurgo leggero di colla (5-10 secondi) per eliminare l’adesivo fermo sul labbro, e poi si fa una pulizia del labbro con una carta rigida o con una spazzola di ottone (l’ottone è il materiale migliore perché sufficientemente duro ma non da rovinare i labri di spalmatura)